Dolomiti di ghiaccio

In questo strano mese di gennaio 2017, dopo un periodo di disorientamento fotografico dovuto al perdurare della siccità ed alla totale assenza di neve sulle Dolomiti intere, ho capito che era inutile sperare in quello che non c’era perdendo tempo nella vana attesa di una nevicata. Ho iniziato quindi a sfruttare con grande soddisfazione l’accoppiata freddo e ghiaccio cercando opportunità fotografiche dove questi fossero i protagonisti. Sono andato a visitare alcune cascate e corsi d’acqua non troppo lontani da casa scoprendo di volta in volta con enorme stupore la loro radicale trasformazione: pittoreschi ruscelli alpini trasformati in gelidi rivoli dove l’acqua faticosamente scorre soffocata dalla morsa del freddo, spettacolari cascate solitamente meta di escursionisti alla ricerca di un fresco riparo dalla calura estiva imprigionate in enormi castelli di stalattiti scintillanti. Quanta magia in questi cambiamenti stagionali, vedere il paesaggio naturalmente stravolto con la consapevolezza di essere testimoni di un momento che non durerà a lungo. Eccomi quindi armato di ramponi da ghiaccio, abiti caldi, guanti e reflex alla ricerca di queste meraviglie da fotografare e bloccare per sempre attraverso le immagini. Questa volta non mi dilungherò oltre lasciando parlare gli scatti che ho raccolto in questa gelida carrellata.

La cascata dell’Inferno fa da cornice all’Agner All’inferno…e ritorno Gares come non mai, una mole immensa di ghiaccio alla base della cascata Dettagli nel ghiaccio lungo il torrente Bordina, Valle di San Lucano Splendida cascata in Valle di San Lucano Alla base dell’ orrido dell’Acquatona – Sappada Clessidre

Gelo nei Brent de l’Art – Trichiana Immensa ed imponente cascata di Gares in versione invernale – Canale d’Agordo Angoli angusti dove infilarsi per una fotografia – Cascata di GaresIl fiore di ghiaccio Cascata sul Rio Falzarego – Cortina d’Ampezzo

Tutte le fotografie, gli articoli, e gli altri contenuti di questo sito sono di mia proprietà e come tali sono tutelati dalle leggi sul diritto d’autore, è pertanto vietato qualsiasi utilizzo che non sia stato espressamente autorizzato in forma scritta.

Queste ed eltre immagini sono altresì disponibili per gli utilizzi commerciali nello stock dell’agenzia fotografica Clickalps: IL MIO STOCK CLICKALPS

5 Responses

    • Carissimo Antonio, mi fa molto piacere la tua visita e commento.
      L’idea era quella di trasmettere il mio stupore per come il paesaggio sia in continua evoluzione stagione dopo stagione, e in questo caso il gelo ha creato meraviglie inaspettate. Mi è sembrato di tornare bambino, ci si può ancora stupire davanti ad una cascata di ghiaccio nel 2017? Certo che si

Lascia un commento


*